Il Bocuse d’Or OFF: il gusto della sfida

A volte la cucina può essere una sfida, non soltanto condivisione e socialità. Lo sanno bene i cuochi che nei templi dell’alta cucina ogni giorno si presentano ai loro clienti come se fossero su un palcoscenico. Quest’anno Torino ospiterà le selezioni europee  della più prestigiosa competizione di arti gastronomiche del mondo, il Bocuse d’Or, previste l’11 e 12 giugno 2018, con chef in rappresentanza di venti nazioni che si cimenteranno anche nella preparazione di piatti con ingredienti tipicamente piemontesi. Una “sfida” all’ultimo fornello in omaggio al cuoco che ha sovvertito la gastronomia francese, fondatore del premio, il grande Paul Bocuse, secondo il quale la cucina non è mai «né classica né moderna, ma soltanto buona». E, aspettando l’evento, il Circolo dei Lettori organizza, in collaborazione con l’Accademia Bocuse d’Or Italia, un ciclo di incontri ideati e condotti dai food writer Clara e Gigi Padovani con l’intento di stuzzicare l’appetito dei curiosi e dei gourmet in vista del contest finale. 

Leggi tutto “Il Bocuse d’Or OFF: il gusto della sfida”

Il “patto del tiramisù” a FICO Eataly World per il #tiramisuday: vince Treviso

A FICO Eataly World il #tiramisuday del 21 marzo 2018 è stata una bella giornata di festa in nome del dessert italiano più amato nel mondo. Friulani e veneti si sono dati appuntamento nel grande parco alimentare di Bologna per un confronto all’ultimo cucchiaio: i sindaci di Tolmezzo (Ud) e Treviso si sono presentati con tanto di fascia tricolore e due squadre di pasticceri dei rispettivi ristoranti che si disputanto le radici del tiramisù: l’Hotel Roma di Tolmezzo e Le Beccherie di Treviso. A “giudicare” la simpatica sfida tre giurie: una istituzionale, una tecnici di otto Maestri pasticceri dell’Accademia, guidato da Gino Fabbri, e 50 persone scelte tra il pubblico. Al termine, un bel “patto del tiramisù”, ma come ogni contest che si rispetti c’è stato un vincitore, per la migliore interpretazione: TREVISO.

Leggi tutto “Il “patto del tiramisù” a FICO Eataly World per il #tiramisuday: vince Treviso”

Il #tiramisuday è FICO: si festeggia il 21 marzo

Il tiramisù è il dolce italiano più famoso nel mondo, ma la sua meravigliosa storia è poco conosciuta. Nasce in Friuli Venezia-Giulia, mentre è il Veneto a farlo conoscere in Italia e nei cinque Continenti. Queste due regioni del Nord Est Italia si contendono ancora oggi i natali di un dessert prelibato che vanta innumerevoli interpretazioni, una più buona dell’altra. Nel primo giorno di primavera affondare il cucchiaio in questa golosa specialità è l’ideale per “tirarsi su” dopo i freddi e le nebbie dell’inverno. Il 21 marzo sarà la festa di tutti, come il dolce è di tutti. Chi vuole potrà aderire, celebrando il tiramisù in libertà, con la sua ricetta preferita. A Fico Eataly World trevigiani e friulani si confronteranno con uno show cooking e una inedita e straordinaria sfida all’ultima cucchiaiata di dolcezza. Saranno presenti, con le loro squadre di pasticceri, il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo e il sindaco di Tolmezzo (Ud), Francesco Brollo.

Leggi tutto “Il #tiramisuday è FICO: si festeggia il 21 marzo”

Asti e Alba unite nella dolcezza

Alba e Asti, nei giorni del 23, 24 e 25 marzo 2018 diventeranno palcoscenico e vetrina della prima rassegna dedicata interamente al Dolce, in tutte le sue declinazioni. Un evento voluto ed organizzato dall’associazione La Dolce Valle costituita dal Consorzio dell’Asti Docg, il Consorzio Tutela Nocciola Piemonte Igp e l’Associazione Produttori Miele Piemonte. Noi parteciperemo presentando il nostro libro “L’ingrediente della felicità” (Centauria) sabato 24 ad Alba e domenica 25 ad Asti. Save the date!

Leggi tutto “Asti e Alba unite nella dolcezza”

Il tiramisù più lungo del mondo

Il tiramisù si dimostra sempre di più il dessert Made in Italy più amato, non soltanto all’estero ma anche nel nostro Paese. Dopo il record del tiramisù “più grande del mondo” (2015) stabilito da Gemona con 3015Kg (Ud), e la Tiramisù World Cup di Treviso, un nuovo imperdibile evento di rilievo internazionale rilancerà l’attenzione sul goloso dolce al cucchiaio a base di mascarpone, savoiardi, caffè e cacao. Per la prima volta nella storia della Guinness World Record sarà tentato il primato per il “longest tiramisu” del mondo. L’Official Attempt si svolgerà presso il Tiare Shopping di Villesse (GO) domenica 11 febbraio 2018

Leggi tutto “Il tiramisù più lungo del mondo”

Niente Cioccola-To’ a Torino? Per fortuna c’è il nostro #chocotour

Un tempo in autunno arrivava Cioccola-Tó e noi per due edizioni, qualche anno fa, abbiamo contribuito a curarnee il programma culturale con memorabili degustazioni. Ora non si fa più: non si riesce proprio a organizzare un evento sul cioccolato nella città che ne è stata la capitale europea e ha regalato al mondo il gianduiotto.

Ma consolatevi!

Con il nostro libro L’ingrediente della felicità – che sta suscitando interesse con interviste tv, radio, incontri, articoli e segnalazioni – abbiamo voluto ritornare al nostro “primo amore” di coppia fondente, come ci hanno definito sul Corriere della Sera. E quindi abbiamo programmato un #choco-book-tour prima di Natale, sia a Torino sia in altre città non soltanto piemontesi, per divulgare la cultura sul Cibo degli Dei anche con generosi artigiani e aziende che hanno deciso di seguirci.

Leggi tutto “Niente Cioccola-To’ a Torino? Per fortuna c’è il nostro #chocotour”

Felici e fondenti grazie a un libro

Dal 16 novembre è in distribuzione il nostro nuovo libro, “L’ingrediente della felicità. Come e perché il cioccolato può cambiarci la vita” [Centauria, 13,90 euro]. Siamo tornati un po’ al primo amore, il Cibo degli Dei, e in questo libro dal taglio innovativo abbiamo trattato sia gli aspetti nutrizionali del fondente – che ha indubbi vantaggi per il cuore, il cervello, il nostro umore e anche nel combattere ansia e stress – sia tutte le conoscenze raccolte in quindici anni di visite in laboratori, industrie, pasticcerie, piantagioni di cacao sulla lavorazione delle fave di Theobroma fino ad arrivare a una tavoletta. Inoltre raccontiamo tutte le forme della felicità, dalle praline ai gianduiotti alle creme da spalmare, i tanti tipi di torte, le specialità salate al cacao e le regole per gli abbinamenti e la degustazione. L’ultimo capitolo è un’antologia golosa di tutta la letteratura dedicata al cioccolato, dall’Arcadia a Guido Gozzano con le “Golose” e Joanne Harris con “Chocolat”

Leggi tutto “Felici e fondenti grazie a un libro”

La biografia ufficiale di Slow Food

Le tappe e i protagonisti di una lunga rivoluzione culminata nella creazione di una struttura di eccellenza come l’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo che laurea gastronomi, cuochi, mastri birrai, panificatori,
gelatai, e diffonde una cultura del cibo e dell’ambiente all’insegna del Buono, Pulito e Giusto con il sostegno dei Partner strategici rappresentando un esempio di come si può coniugare la tutela del cibo giusto con il contributo dell’industria agro-alimentare. «Chi semina utopia raccoglie realtà» ama citare Petrini: questo libro racconta la storia di un percorso che nel nome di grandi ideali ha cambiato per sempre il nostro modo di intendere il cibo. Dal 13 settembre è in libreria il libro “Slow Food. Storia di un’utopia possibile” (Giunti-Slow Food Editore), scritto da Carlo Petrini con Gigi Padovani. Un nuova edizione profondamente rivista e corposamente aggiornata, con il racconto inedito degli ultimi dodici anni, che prende spunto dal volume di Carlo Petrini e Gigi Padovani “Slow Food Revolution. Da Arcigola a Terra Madre. Una nuova cultura del cibo e della vita” (Rizzoli 2005).

Leggi tutto “La biografia ufficiale di Slow Food”

La vera storia del tiramisù

In questi giorni sui media è tornata in auge la “guerra del tiramisù” tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Tutto è nato dal nostro libro pubblicato da Giunti nel 2016. In questo post cerchiamo di spiegare la genesi della nostra indagine, anche per correggere eventuali errori od oissioni sugli articoli usciti finora. Oggi ii “tiramisù” friulano è una realtà riconosciuta dalla Repubblica Italiana, come Pat, Prodotto Agroalimentare Tradizionale. Vi spieghiamo come si è arrivati a questa novità importante, contestata dal presidente della Regione Veneto. 

Leggi tutto “La vera storia del tiramisù”